Casinò Legali

Scopri tutti i casinò legali online

Baccarat

Il gioco del Baccarat ha origine diversi secoli fa, ma continua ad appassionare centinaia di migliaia di giocatori in tutto il mondo, soprattutto dall’entrata in scena del Baccarat online. Se vi siete iscritti ad un casinò online ma non avete mai giocato a questo simpatico gioco di carte, in questo articolo vi spiegheremo come giocare e soprattutto, come si svolge il suo gioco. La sua particolarità, infatti, sta nelle sue procedure, totalmente pre-determinate e che sono eseguite dal dealer. Se invece non vi siete ancora iscritti ad un casinò online, cercatene uno tra quelli consigliati da casinolegali.info e iniziate a giocare al Baccarat per soldi veri!

Scopo del gioco

Nel Baccarat da casinò, ogni giocatore può scommettere su uno di questi tre eventi: vincita del giocatore; vincita del banco; pareggio. Nei primi due casi, la quota vincente è pari a 2/1, mentre nel caso del pareggio, la quota vincente è di 8/1. Sia le mani del banco che quelle del giocatore sono gestite dal dealer, secondo una procedura che vedremo nel seguente paragrafo.

Svolgimento del gioco

Come abbiamo detto, il gioco viene svolto dal dealer. Questo crea due mani: una del “giocatore” o “player” e l’altra del “banco”. A vincere, sarà la mano che si avvicinerà maggiormente al punteggio di 9. Per calcolare questo punteggio, si tiene presente che tutte le carte portano il loro valore nominale tranne le figure, che valgono 10. Nel calcolo del punteggio, si tolgono sempre le decine, perciò ad esempio K, 3 varranno 3 (K=10 + 3 = 13 = 3;   Q,4 = 4 ecc.). Il punteggio massimo ottenibile perciò è 9.

All’inizio, il croupier distribuisce due carte coperte al giocatore e due carte al banco. Se una di queste mani realizza 8 o 9 punti (detto “naturale”), entrambe le mani vengono mostrate e il punto più alto vince. Se si verifica un pareggio, la mano risulta pari.

Se nessuna delle due mani dovesse avere un “naturale”, allora il gioco segue una procedura molto precisa a seconda delle carte del giocatore. Se questi ha un 6 o un 7, il giocatore non riceve altre carte. Al contrario, se il giocatore non ha né un 6 né un 7,  ne riceverà un’altra. Se il giocatore possiede 6 o 7 e il banco invece 0, 1 , 2, 3, 4 o 5, allora il banco riceve un’altra carta.

Se i punteggi delle prime quattro carte iniziali formano 6-6, 6-7, 7-6 o 7-7, il croupier non distribuisce più alcuna carta.

Per quanto riguarda il banco, il dealer considera le seguenti regole: “sta” se le sue carte hanno valore 7; se possiede un punteggio pari a 6, il banco riceve un’altra carta se la terza carta del giocatore è un 6 o un 7; se possiede un punteggio pari a 5, il banco riceve un’altra carta se la terza carta del giocatore è un 4, 5, 6 o un 7; se possiede un punteggio pari a 4, il banco riceve un’altra carta se la terza carta del giocatore è un 2, 3, 4, 5, 6 o un 7; se possiede un punteggio pari a 3, il banco riceve un’altra carta se la terza carta del giocatore non comprende 8 o 9; se possiede un punteggio pari a 2, 1 o 0, il banco pesca comunque un’altra carta.

 

Be Sociable, Share!


#
Comments Off